No Pasarán: Traduzione in Italiano e Testo - Los Chikos Del Maíz

La traduzione di No Pasarán - Los Chikos Del Maíz in Italiano e il testo originale della canzone
Di seguito troverete testo, video musicale e traduzione di No Pasarán - Los Chikos Del Maíz in varie lingue.
Il video musicale con la traccia audio della canzone partirà automaticamente in basso a destra.
Per migliorare la traduzione potete seguire questo link oppure premere il bottone blu in fondo.

Testo della Canzone No Pasarán
di Los Chikos Del Maíz



'Todos los sacrificios imaginables, antes de consentir que triunfen las fuerzas que representan un pasado de opresión, un pasado de tiranía. Todos contra la reacción. Todos contra el fascismo. Un solo frente Una sola unión, hombro con hombro, unidos todos, hasta acabar con el enemigo. ¡Abajo los generales facciosos! ¡Abajo los elementos contrarevolucionarios!'

No pasaran, ni de coña lo harán
Si quieren guerra tendrán
Un pueblo en pie, ya verán
No volverán a matar al poeta
No volverán a ser los mismos quienes lloren en cunetas
Hacemos letras para guardar la memoria
Y combatir el racismo y la homofobia
Recordad la historia nostálgicos del pasado
A todo Hitler le llega su Stalingrado
Os queda claro: no pasarán
Ni con La Sexta de su lado
Lavando la cara a Abascal
Prensa progre que criminaliza a RAN
Luego normalizan Nazis del Hogar Social
¡Basta ya!, para un país mejor
Que del balcón no cuelgue una bandera
Cuelgue un puto patrón
La derecha habla de éxito en Plaza Colón
Y sin pagar el bus meto mas gente yo en el Viña Rock
Contra VOX alza la voz, vas a la acción y cállalos
Diles que no, que su opinión no tiene hueco ni valor
Contra el fascismo, instinto, no se dialoga, insisto
Se le combate al estilo Violet Gibson
Contra Marine Le Pen y Salvini
Mejor que un cordón sanitario el fin de Mussolini
Que hay que erradicarlos fuera de nuestros barrios
De las instituciones y los centros de trabajo
No tenemos que dejar que opinen
Porque el fascismo no es una opinión es un crimen
Que no los legitimen, sólo son ratas
El nazi cabeza rapada y el de gomina y corbata
Señálalos, que no respiren
Que noten el miedo en sus cuerpos muy los hostiles
Por la memoria de Carlos, Yolanda, Guyot
Por todo aquel que lucho y jamas se rindió

No pasarán, se declaro la guerra
No pasarán, escucha, somos la clase obrera
No pasarán, organízate, hemos tomado la decisión de no retroceder
No pasarán, se declaro la guerra
No pasarán, escucha, somos la clase obrera
Ni un paso atrás, estilo Faluya

Si tienen que llorar las madres que sean las suyas

'Y lo que me parece denigrante es cómo lo están tratando los medios de comunicación convencionales, pues eso, tratándolo como una pelea entre bandas cuando no, cuando están muy el fascismo aquí en este país.'

Alerta antifascista

No pasarán, Albert Ribera, Santiago Abascal
Y nos tendrán enfrente, aquí nadie huye
No volverán, recuerda siempre que al fascismo
No se le argumenta, se le destruye
¡Oh capitán, mi capitán!, me susurro la brisa:
Que si eres pobre y con carencias se crece de prisa
El Arzobispo, el Capellán es un puto pederasta
Que vomita mierda homófoba en todas las misas
Autodefensa, blanqueamiento del fascismo en televisión y prensa
Así que piensa, detrás esta la banca
Abascal lleva pistola porque no se le levanta
Y no compensa poner la otra mejilla
Apoyo mutuo y solidaridad contra la pesadilla
Y si se tensa la cosa pilla un bate
Y sin remordimiento golpea al primate
Así que ármate, fórmate, entrénate en el parque
Bambas cómodas y chándales repelen ataques
Síguelos, estúdialos, escudriña su pasado
Pablo Casado un fascista, un burgués asustado
Están desbocados, envalentonados
El fascismo obedece, el capital es el que manda
Explotadores y privilegiados
Susanna Griso, Ana Rosa, órganos de propaganda
Chapucera, yo soy El Nega
Tengo la gracia en el micro no en el culo como Rober Bodegas
¿Y qué nos queda?, redes de cuidados y paños en Sálvese quien pueda
Se abrirán las grandes alamedas
Y pagaran su culpa los traidores
Cabrones, lo dijo Chávez
Queremos disturbios no trabajo

No pasarán, se declaro la guerra
No pasarán, escucha, somos la clase obrera
No pasarán, organízate, hemos tomado la decisión de no retroceder
No pasarán, se declaro la guerra
No pasarán, escucha, somos la clase obrera
Ni un paso atrás, estilo Faluya
Si tienen que llorar las madres que sean las suyas

Traduzione in Italiano della Canzone
No Pasarán di Los Chikos Del Maíz



Tutti i sacrifici che si possa immaginare, prima di accettare di successo per le forze che rappresentano un passato di oppressione, un passato di tirannia. Tutti contro la reazione. Tutti contro il fascismo. Una sola faccia di Un unico sindacato, spalla a spalla, uniti con tutti, alla fine il nemico. Le faziosi! Giù con gli elementi contrarevolucionarios!'

nessun accadendo, o che cosa l'inferno, io
Se vogliono la guerra avranno
Un villaggio in lontananza, si vede
Non tornare indietro per uccidere il poeta
Non tornare a essere gli stessi che gridano nella grondaia
Noi di lettere per risparmiare memoria
E per combattere il razzismo e l'omofobia
Ricordate la storia nostalgica del passato
Tutti Hitler la sua Stalingrado
Os è chiaro: non si passa
Il Sesto della sua squadra
Lavare il viso-per-Abascal
Premere il progresso che criminalizza CORSE
Poi normalizzati Nazisti-di-Casa Sociale
Già abbastanza!, per un paese migliore
Che il balcone non appendere una bandiera
Appendere un cazzo di motivo
La destra parla di successo in Piazza cristoforo Colombo
E senza pagare il bus per ottenere più persone che in Viña Rock
Contro VOX alta voce, si sta andando ad azione e cállalos
Dite loro che no, il tuo parere non è nulla o valore
Contro il fascismo, l'istinto, il dialogo non avviene, insisto
Sei di combattimento in stile Violet Gibson
Contro Marine Le Pen e Salvini
Meglio di un cordon sanitaire, la fine di Mussolini
C'è da sradicare fuori dei nostri quartieri
Delle istituzioni e nel mondo del lavoro
Non dobbiamo lasciare il loro parere
Perché il fascismo non è un'opinione è un reato
Che non sono legittime, sono solo ratti
Il nazista testa rasata e i gel per capelli e cravatta
Señálalos, che non respira
Avviso la paura nei loro corpi molto ostile
La memoria di Carlos, Yolanda, allevamento a Guyot
Per tutti coloro che hanno combattuto e non si arrende mai

nessun passeranno, vi dichiaro guerra
Non sarà, ascoltare, noi siamo la classe operaia
Non spendere, organizzarsi, abbiamo preso la decisione di non tornare indietro
Non passa, è dichiaro guerra
Non sarà, ascoltare, noi siamo la classe operaia
Non un passo indietro, stile di Falluja

Se si dispone di piangere per le mamme che sono loro

E cosa trovo dispregiativo, è il modo in cui stanno cercando di mezzi convenzionali, a causa di che, trattandolo come una lotta tra bande, quando non sono, quando sono molto fascismo in questo paese.'

Alerta anti-fascista

nessun pass, Albert Ribera, Santiago Abascal
E ci troveremo di fronte, qui non si fugge
Non ritorno, sempre ricordare che il fascismo
Non si discuteva, si distrugge
Oh capitano, mio capitano!, Io sussurro di brezza:
Se sei povero e privazione sta crescendo in fretta
L'Arcivescovo, il Cappellano è un cazzo di molestatore di bambini
Che vomito merda omofobico a tutte le messe
Auto-difesa, sbiancamento del fascismo in televisione e nella stampa
Quindi, pensare, dietro questo banking
Abascal prende la pistola, perché non si alza
E non vale la pena di porgere l'altra guancia
Il sostegno reciproco e la solidarietà contro l'incubo
E se è tesa, la cosa prende una mazza
E senza rimorso colpisce il primate
Quindi armatevi, treno, treno nel parco
Scarpe da ginnastica e confortevoli tute respingere gli attacchi
Seguire, studiare, esplorare il proprio passato
Paolo Sposato un fascista, un borghese paura
Sono in fuga, incoraggiato
Il fascismo è dovuto, il capitale è il boss
Sfruttatori e privilegiata
Susanna Griso, Ana Rosa, organi di propaganda
Quack, io sono La Nega
Ho la grazia nel micro non nel culo come Rober Bodegas
E che cosa ci hanno lasciato?, reti di cura e stoffe di ogni uomo per se stesso
Aprire le grandi viali
E pagato per il suo senso di colpa con i traditori
Bastardi, ha detto Chavez
Vogliamo riot non lavorare

nessun passeranno, vi dichiaro guerra
Non sarà, ascoltare, noi siamo la classe operaia
Non spendere, organizzarsi, abbiamo preso la decisione di non tornare indietro
Non passa, è dichiaro guerra
Non sarà, ascoltare, noi siamo la classe operaia
Non un passo indietro, stile di Falluja
Se si dispone di piangere per le mamme che sono il vostro

A causa di mancanza di tempo e persone, moltissime traduzioni vengono effettuate con il traduttore automatico.
Sappiamo che non è il massimo, ma è sufficiente per far capire a chi ci visita il senso della canzone.
Con il tuo aiuto, e quello degli altri visitatori, possiamo rendere questo sito un riferimento per le traduzioni di canzoni.
Ti va di dare il tuo contributo per la canzone No Pasarán? Ne siamo felici!

Ultime Traduzioni e Testi di Los Chikos Del Maíz

Comancheria
Nell'album Comancheria è contenuta la canzone No Pasarán di Los Chikos Del Maíz.
Sei interessato ad altre traduzioni delle canzoni dell'album Comancheria?

Qui a destra troverai la lista della canzoni contenute in questo album di cui non abbiamo la traduzione. Se desideri la traduzione di una di queste canzoni, clicca sull'apposito bottone. Quando ci arriveranno almeno 3 segnalazioni per una canzone ci attiveremo per inserire la sua traduzione all'interno del sito.
Nome CanzoneSegnalazioniDesideri la Traduzione?
Intro 0/3
El Extraño Viaje 0/3
Forjado a Fuego0/3
Comancheria0/3
No Pasarán0/3
Senderos de Gloria 0/3
Gente con Clase 0/3
Anatomía de un Asesinato 0/3
Grupo Salvaje 0/3
Luces de Neón0/3
Curar las Heridas 0/3
Sin Perdón 0/3
Esta Ciudad es de Mentira 0/3
Libreros0/3
Cherri Andrea640360
Fino ad oggi avete migliorato
124
traduzioni di canzoni
Grazie!!