Pereferia: Traduzione in Italiano e Testo - Herança Negra

La traduzione di Pereferia - Herança Negra in Italiano e il testo originale della canzone
Pereferia: Traduzione in Italiano e Testo - Herança Negra Italiano
Pereferia: Traduzione in Inglese e Testo - Herança Negra Inglese
Pereferia: Traduzione in Spagnolo e Testo - Herança Negra Spagnolo
Pereferia: Traduzione in Francese e Testo - Herança Negra Francese
Pereferia: Traduzione in Tedesco e Testo - Herança Negra Tedesco
Pereferia: Traduzione in Portoghese e Testo - Herança Negra Portoghese
Pereferia: Traduzione in Russo e Testo - Herança Negra Russo
Pereferia: Traduzione in Olandese e Testo - Herança Negra Olandese
Pereferia: Traduzione in Svedese e Testo - Herança Negra Svedese
Pereferia: Traduzione in Norvegese e Testo - Herança Negra Norvegese
Pereferia: Traduzione in Danese e Testo - Herança Negra Danese
Pereferia: Traduzione in Hindi e Testo - Herança Negra Hindi
Pereferia: Traduzione in Polacco e Testo - Herança Negra Polacco
Di seguito troverete testo, video musicale e traduzione di Pereferia - Herança Negra in varie lingue. Il video musicale con la traccia audio della canzone partirà automaticamente in basso a destra. Per migliorare la traduzione potete seguire questo link oppure premere il bottone blu in fondo.

Testo della Canzone Pereferia
di Herança Negra

Periferia, uma pá de histórias posso contar daqui
Vinte e seis anos da minha existência eu pude conferir
Eu consegui chegar até onde muitos falharam
Ainda pretendo ultrapassar o limite máximo
Sei o que é bom e o que é ruim pra mim
Aprendi, na malandragem vivi, soube entrar, soube sair
Eu vi que a vida é mais que uma doideira, é
Várias cadeiras, bebida a noite inteira
Eu encontrei minha paz bem longe disso tudo
Comecei a ver o mundo de outro jeito
Longe do pó que me controlava
Longe dos flagrantes que antes eu carregava
A vida é um jogo, sobreviver é uma vitória, é
Quem apostava no meu fim se deu mal
Agora eu to legal, inteiro, ligeiro AMX a CDN e meus parceiros
Eu faço o meu caminho, controlo a minha mente, é
Propagandas enganosas não me deixam mais doente
De pés no chão, cabeça feita, então
Meu passado errado me traz uma lição
Um cano na mão, só traz confusão
Farinha me deixa no osso, enriquecendo o outro, é
Ainda é tempo, meu irmão, mude sua vida também
Desperte um pouco do orgulho que o pobre tem
Eu to ligado, é cada um na sua
Um carro muito louco e grana no bolso é bom pra caramba, é
É o seu sonho, então, também tive esta visão
Sem liberdade, isso tudo se torna ilusã
Periferia, onde quer que seja, é tudo igual, violência, homicídio é banal
Sangue escorre entre becos e vielas e minha inspiração, vem de dentro dela

Periferia, se chove falta energia
Se faz sol, não tem água nem pra beber
A expressão sofrida no rosto de cada um
Demonstra a violência que o governo nos faz
Acredito em paz ? Não que é paz ? Não é
Resuma pra mim, assim, resuma pra
Vou sangue, tiro, treta, tristeza
As lembranças dos amigos falecidos de infância
Soltava pipa, jogava futebol, polícia e ladrão era a nossa diversão
Hoje em dia não, que decepção, nada igual
Viagem na pedra, espaço

À noite é só correria vão 'pipar' durante o dia
Deixaram pai e mãe pra trás e não voltaram mais
Se chegarem aos dezoito, é muita sorte ou milagre
Não é pra qualquer um, quem é daqui sabe
São poucos que se recuperam, na vida se acertam
Deixaram as drogas pra trás, a violência pra trá e pó, não será meu erro
Não quero ser um presunto, com uma figona no peito
Olhe bem, veja bem, olhe bem pra você, me imagino no seu lugar
Como deve ser a agonia, o desespero de cachimbar
Esperando a vacilada de uma goma pra

Periferia, onde quer que seja, é tudo igual, violência, homicídio é
Sua vida é sua vida, não lhe obrigo a nada
Me ouça se quiser, faça isso se quiser
Cada um com sua razão, não é...?
Pelo menos a minha, até agora, me manteve em pé...
Eu sou das ruas, eu sei como é que é, certo ?
Cidade Kemmel, Ferraz de
Gente pobre e humilhada pelo patrão, sem dó
Outros ganham a vida vendendo pedra e pó
A cadeia ta cheia, mas sempre cabe mais um
Rotulado, carimbado, ta
Sua liberdade acaba assim : 'Mãos pro alto, vagabundo !'
Dando flagrante em você, passando algemas nos punhos
Julgado por um júri fardado, dentro de um carro chamado de Camburão
Sem defesa, testemunha, sem droga nenhuma, é, apenas acusação
Condenado a estrear o revólver tomado de um otário
Que provavelmente, por eles foi apagado
Você ta ligado, já chegam armados
Empurrando todo mundo, arrombando os barracos
Enchem de medo nossos filhos e com razão
Devemos nos proteger da proteção, meu irmão
Olhe pro nosso mundo e onde estamos ?
O que nos sobrou ? E nossos filhos, como serão ?
Tomara que não sejam dependentes químicos
Que não procurem o sucesso na vida do crime
Um pequeno vacilo, um pequeno erro
Você vai subir mais !!

Traduzione in Italiano della Canzone
Pereferia di Herança Negra

Periferia, una pala di storie che posso raccontare da qui
Ventisei anni della mia esistenza che ho potuto verificare
Sono riuscito ad arrivare dove molti hanno fallito
Intendo comunque superare il limite massimo
Conosco il cosa è buono e cosa è male per me
Ho imparato, negli inganni ho vissuto, sapevo come entrare, sapevo come uscire
Ho visto che la vita è più che pazza, è
Diverse sedie, bevi un tutta la notte
Ho trovato la mia pace lontano da tutto
Ho iniziato a vedere il mondo in un modo diverso
Lontano dalla polvere che mi controllava
Lontano dalle cose vistose che portavo con me
La vita è un gioco, sopravvivere è una vittoria, è
Chi ha scommesso sulla mia fine è andato storto
Ora sono a posto, intero, un po 'di AMX a CDN e ai miei partner
Faccio il a modo mio, controllo la mia mente, è
Le pubblicità ingannevoli non mi fanno più star male
Piedi per terra, testa fatta, quindi
Il mio passato sbagliato mi dà una lezione
Una pipa nella mia mano porta solo confusione
La farina mi lascia con l'osso, arricchendo l'altro, è
È ancora tempo, fratello mio, cambia anche la tua vita
Risveglia un po 'l'orgoglio che hanno i poveri
Sono connesso, sono tutti nella sua
Una macchina pazza e il denaro in tasca è dannatamente bello, è
è il tuo sogno, quindi ho anche avuto questa visione
Senza libertà, tutto diventa un'illusione
Periferia, ovunque sia, ecco tutto uguale, violenza, omicidio è un luogo comune
Il sangue scorre tra vicoli e vicoli e la mia ispirazione viene da dentro

Periferia, se piove non c'è energia
Se c'è il sole non c'è acqua neanche da bere
L'espressione sofferta sui volti di tutti
dimostra la violenza che il governo ci fa
Credo nella pace? Non è quella pace? Non è
Riassumere per me, in questo modo, riassumere per
Vado a sangue, sparo, cazzate, tristezza
I ricordi dei miei amici d'infanzia deceduti
Aquilone, gioco di calcio, polizia e ladro è stato il nostro divertimento
Non oggi, che delusione, niente del genere.
Viaggio sulla roccia, spazio

Di notte andrà in giro durante il giorno
Hanno lasciato il padre e mamma torna e non sono più tornati
Se compiono diciotto anni, è una fortuna o un miracolo
Non è per tutti, chi viene da qui lo sa
Pochi si riprendono, nella vita ci riescono
Si sono lasciati dietro la droga, la violenza e la polvere, non sarà un mio errore
Non voglio essere un prosciutto, con un fico sul petto
Guarda bene, guarda bene, guardati bene, Mi immagino al tuo posto
Come deve sentire l'agonia, la disperazione di tubare
Aspettare che una gomma vacilli

Periferia, ovunque sia, è sempre la stessa violenza , l'omicidio è
La tua vita è la tua vita, non ti faccio fare niente
Ascoltami se vuoi, fallo se vuoi
Ognuno con la sua ragione, non è vero?
Almeno il mio, fino ad ora, mi ha tenuto in piedi ...
Vengo dalla strada, so com'è, giusto?
Cidade Kemmel, Ferraz de
Persone povere e umiliate dal capo, senza pietà
Altri si guadagnano da vivere vendendo pietra e polvere
La catena è piena, ma ce n'è sempre una in più
Etichettato, timbrato, ta
La tua libertà finisce così: 'Mani in alto, vagabondo!'
Dandoti sfacciato, ammanettando i pugni
Giudicato da una giuria in uniforme, all'interno di un'auto chiamata Camburão
Senza difesa, testimone, senza droghe, è, solo accusa
Condannato a far debuttare il revolver preso da una ventosa
Che probabilmente è stato cancellato da loro
Sai, sono già armati
Spingono tutti, irrompono nelle baracche
Temendo i nostri figli con paura e con ragione
Dobbiamo proteggerci dalla protezione, fratello mio
Guarda il nostro mondo e dove siamo?
Cosa resta? E come saranno i nostri figli?
Speriamo che non siano tossicodipendenti
Che non stiano cercando il successo nella vita del crimine
Un po 'di esitazione, un piccolo errore
Andrai più in alto! !

Migliora questa Traduzione

A causa di mancanza di tempo e persone, moltissime traduzioni vengono effettuate con il traduttore automatico.
Sappiamo che non è il massimo, ma è sufficiente per far capire a chi ci visita il senso della canzone.
Con il tuo aiuto, e quello degli altri visitatori, possiamo rendere questo sito un riferimento per le traduzioni di canzoni.
Ti va di dare il tuo contributo per la canzone Pereferia? Ne siamo felici!

CREDITI

Se questa canzone ti piace ti incoraggiamo ad acquistarla. In questo modo li supporterai.

Herança Negra

Pereferia: traduzione e testo - Herança Negra

Pereferia

Pereferia è il nuovo singolo di Herança Negra tratta dall'album 'Turma do Gueto'.

Le 8 canzoni che compongono l'album sono le seguenti:

Ecco una piccola lista di canzoni che potrebbe decidere di cantare comprensiva dell'album dal quale ogni canzone è tratto:

Ultime Traduzioni e Testi inseriti Herança Negra

Ultime Traduzioni e Testi Inseriti

Traduzioni più viste questa settimana

Fino ad oggi avete migliorato
225
traduzioni di canzoni
Grazie!!